CNY PLN ZAR RUB AUD CAD CHF £ US$

Ecoturismo in Toscana, vacanze sostenibili

Ecoturismo in Toscana - Per le tue vacanze all'insegna dell'ecoturismo in Toscana, dai un'occhiata alle nostre strutture immerse in paesaggi idialliaci, scoprendo percorsi nella natura e piccoli borghi dove il tempo sembra essersi fermato, dove potrai assaggiare piatti tipici tradizionali e scoprire le meraviglie dell'artigianato locale. Scegliendo un soggiorno sostenibile e nel pieno rispetto dell'ecosistema, potrai godere a pieno della genuinità di una sessione di wine tasting oppure goderti una bella scampagnata nella natura a piedi, in bici oppure a cavallo.

Accoglienza - Su Agriturismo.net avrai modo di scegliere agriturismi, case vacanze o strutture in soluzione bed and breakfast che propongono attività proprie del turismo verde come, ad esempio, il noleggio di biciclette, oppure con vendita di prodotti tipici o vicine a percorsi escursionistici nella natura circostante.  

CicloturismoLa Toscane in bicicletta - Moltissimi appassionati di turismo verde si dedicano a questa tipologia slow ed ecocompatibile, che permette di godere di paesaggi unici al mondo nel pieno rispetto degli stessi, divenuti celebri grazie alle innumerevoli testimonianze storiche, artistiche e culturali. In un'area ciclabile di circa 500 km ed in continua espansione, sarà possibile scegliere fra i vari percorsi disponibili, come le tratte Montelupo Fiorentino-Radda in Chianti, Orbetello-Laguna di Levante, Pisa-Lucca, la Ciclovia dell'Arno e le colline della Val d'Orcia, fra le più conosciute. Segnaliamo inoltre il Parco Ciclistico del Chianti, che tocca i comuni di Castellina in Chianti, Castelnuovo Berardenga, Gaiole in Chianti e Radda in Chianti nella provincia di Siena, e quello di Greve in Chianti, in provincia di Firenze.

Turismo equestreLa Toscana a cavallo - Se ecoturismo significa soprattutto turismo equestre, la Toscana è in grado di offrire una vasta scelta di maneggi e scuole di equitazione che organizzano passeggiate a cavallo, accompagnati da guide esperte: perchè non concedersi quest'emozione unica ricercando fra i nostri agriturismi con maneggio? 

Qui di seguito troverai i contatti per diversi centri di equitazione nelle varie province:

Firenze - "Toscana Equitazione Montespertoli, via Pian di Pesa 9 - Sito web:www.toscanaequitazione.it - Email: info@toscanaequitazione.it Questo centro equestre offre numerose aree per montare a cavallo, insieme ad attività, corsi di vari livelli e l'organizzazione di "settimane verdi"

Grosseto - "CM Equitazione Albinia, strada provinciale Giannella - Sito web:www.equiturismo.it - Email: info@equiturismo.it  Il centro propone corsi per debuttanti o di perfezionamento per l'acquisizione della licenza FISE (Federazione Italiana Sport Equestri). La guida sarà in grado di accompagnare i partecipanti alla scoperta della gariga toscana, godendo di natura, gastronomia, enologia e testimonianze storiche, dalla provincia di Grosseto a quella di Viterbo.

Pisa - "San Rossore Pisa, viale delle Cascine 153 Site web:www.sanrossore.it - Adresse électronique : alfea@sanrossore.it A qualche km dalla Torre di Pisa, all'interno del Parco di San Rossore, è possibile assistere ai corsi in sella o al galloppo che hanno luogo all'ippodromo del Parco, così come seguire i corsi di equitazione organizzati dal maneggio e cavalcare, infine, fino alle coste della Versilia. 

Siena - "Club Ippico Senese Monteriggioni, strada di Pian del Lago Sito web:www.clubippicosenese.it - Email: info@clubippicosenese.it Questo club possiede un proprio maneggio, dei terreni ben trattati anche con il salto dell'ostacolo. I cavallerizzi esperti hanno modo di cimentarsi in passeggiate a cavallo anche per più di un'ora, seguendo diversi itinerari. 

Parchi nazionali -Parchi regonali La campagna toscana vanta dei paesaggi, è il caso di dirlo, proprio da Oscar: non a caso il Chianti e la Maremma sono diventati set cinematografici per molti film ambientati in questa splendida regione. In un simile contesto naturalistico il turismo verde non può che fiorire, basti pensare a parchi nazionali del calibro delle Foreste Casentine e a quello dell'Appennino Tosco-Emiliano, senza perdere le bellezze delle isole dall'arcipelago toscano e le cime delle Alpi Apuane e degli Appennini.

Parco Nazione dell'Arcipelago Toscano - Il Parco dell'Arcipelago Toscano rintraccia le sue radici nella mitologia greca: si narra infatti che le isole di Giannutri, Capraia, Gorgona, Pianosa, Montecristo, Giglio e Elba sarebbero nate dalle perle sfilatesi da una collana di Venere e precipitate nel Mar Mediterraneo. A parte l'isola d'Elba, la più grande delle sette, le altre hanno dimensioni piuttosto modeste e, dal momento che alcune sono sede di carceri penitenziari, hanno potuto conservare la propria natura selvaggia intatta, entrando a far parte delle mete preferite dagli amanti del turismo verde.  

Parco dell'Appennino Tosco-Emiliano - Come quello delle Foreste Casentine, questo parco nazionale si estende fra la Toscana e l'Emilia Romagna, seguendo il percorso degli Appennini fino a 1700 m di altitudine e comprendendo, sul territorio toscano, il massiccio della Pania di Corfino. All'incirca i due terzi del parco si trovano in Emilia Romagna, dove si trova la sede amministrativa. I turisti in vacanza in Toscana possono comunque rivolgersi al Centro di accoglienza di Orecchiella, una base di partenza ideale per passeggiare nella parte meridionale del parco. 

Parco delle Foreste Casentine, Monte Falterona e Campigna: Il Parco delle Foreste Casentine e il Monte Falterona si sviluppano su un territorio di 36400 ettari, ugualmente distribuiti fra Toscana ed Emilia Romagna.

Il parco è visitabile in lungo ed in largo, a piedi ed a cavallo, in mountain bike oppure, durante l'inverno, anche con gli sci per circa 650 km di sentieri. 

Il Monastero francescano di Camaldoli ed il Santuario de La Verna sono un'importantissima attrattiva grazie allo splendido paesaggio nel quale sono immerse ed il grande valore storico-artistico.

Parchi regionali -  Parco della Maremma Il Parco regionale della Maremma, conosciuto anche come Parco dell'Uccellina, si estende lungo la costa che, partendo da Principina a Mare giunge fino a Talamone nelle province di Grosseto e Livorno. Molto variegato da un punto di vista geografico, questo parco comprende infatti paesaggi come quelli dei Monti dell'Uccellina e quello costiero del Mar Tirreno, nel cui litorale si alternano spiagge di sabbia e scogliere ripide. Un tempo questa zona era insalubre in quanto ospitava la palude salmastra più grande della Toscana, quella della Trappola. 

Parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli 

Il Parco di Migliarino, San Rossore, Massaciuccoli si estende fra le province di Lucca e Pisa, offrendo una fitta rete di sentieri pedestri, ciclabili ed anche equestri. Per attraversarlo è inoltre possibile viaggiare su piccoli treni o in battello sul lago di Massaciuccoli, il più grande della Toscana, sulle cui rive trovò ispirazione Giacomo Puccini per la composizione di alcune delle sue arie leggendarie. Esplorando il parco sarà inoltre possibile ammirare le differenti specie animali che popolano San Rossore, riaperto oggi al pubblico nel punto in cui si trova quella che fu la residenza del Re, utilizzata negli ultimi anni anche dal Presidente della Repubblica ed oggi sotto la tutela della Regione Toscana.

Parco delle Alpi Apuane L'ecosistema toscano è molto variegato, il Parco delle Alpi Apuane, bene UNESCO dal 2012, ne è la riprova: il profilo roccioso e frastagliato delle vette, introdusse l'utilizzo del termine "Alpi" per riferirsi alle Apuane, un tempo abitate dalla popolazione dei Liguri. Le pareti rocciose e frastagiate hanno favorito la creazione di sentieri naturali adatti a tutti gli appassionati di escursionismo ed alpinismo, rivelando inoltre giacimenti di marmo fra i tanti tesori naturali qui custoditi. Una fitta rete serpentina di grotte sotterranee è in parte accessibile tramite visite guidate: vi segnaliamo quella dell'Antro del Corchia, aperte al pubblico per circa 2 km.

Shopping made in Tuscany: prodotti tipici -  Piatti regionali e prodotti alimentari della tradizione La "Toscana in tavola" è un vero e proprio Paese della Cuccagna per tutte le buone forchette. La tradizione gastronomica di questo territorio si basa sull'utilizzo di ingredienti semplici ma gustosi, tipici della "cucina povera": per esempio, partiamo dal Pecorino di Pienza e dal Lardo di Colonnata, passando per i funghi della Garfagnana, i tartufi di San Miniato e tutti gli affettati toscani, come la Soprassata, la Finocchiona, il Prosciutto Toscano oppure il Rigatino aromatizzato al finocchio selvatico, arrivando al celebre "pane sciocco", così chiamato per il pochissimo sale utilizzato durante la preparazione, alla zuppa di pane, alla bistecca alla fiorentina, alla cinta senese ed al filetto di chianina con un filo di extravergine di oliva.. E i dolci? Certamente non mancano: non perderti un assaggio dei tradizionali ricciarelli e cantuccini di Siena, la Schiacciata Fiorentina, la Torta co' Bischeri di Pisa, i biscotti di Prato, il Castagnaccio ed i Brigidini!

I vini toscani Per gli amanti del buon vino in visita in Toscana, le cantine tipiche saranno certamente tappa obbligatoria per degustare vini AOC e  AOCG, come i celeberrimi Chiani, Morellino di Scansano e Brunello di Montalcino. I filari dei vigneti che seguono la dolce andatura di queste colline, arricchendole di tralci e grappoli, sono ormai un segno distintivo inequivocabile agli occhi dei turisti di tutto il mondo.

Gli altri prodotti tipici della Toscana Acquistare prodotti made in Tuscany non significa però acquistare solo vini e cibo di qualità, ma considerare anche tutta la tradizione artigianale che da sempre contraddistingue questa regione: possiamo citare ad esempio la pelletteria fiorentina e la lavorazione della pelle all'interno del Comprensorio del Cuoio, l'alabastro di Volterra, le ceramiche di Montelupo, il panno del Casentino, i marmi di Carrara.. sei pronto a portarti a casa un po' di toscanità?  

San Gimignano 2250

San Gimignano 2250

Appartamenti in Villa - Toscana
Pontassieve 696

Pontassieve 696

Agriturismo - Toscana
Il Pintello

Il Pintello

Agriturismo - Toscana
Caprese Michelangelo 1618

Caprese Michelangelo 1618

Appartamenti in Agriturismo - Toscana
Cortona 2310

Cortona 2310

Appartamenti in Agriturismo - Toscana
Barga 551

Barga 551

Agriturismo - Toscana