Prodotti tipici: Agriturismo vicino a Lucca in Toscana, Sant'Alessio

  • Checkin
  • Checkout
  • X
  • 2 Adulti
    0 Bambini

Prodotti tipici


Ancora oggi a distanza di oltre 100 anni la nuova azienda stà in parte continuando le lavorazioni delle vecchie colture. I principali articoli su cui Podere di Rosa ha deciso di puntare sono: olio, vino e ortaggi. Prodotti che fino a poco tempo fa erano conosciuti solo localmente ma adesso con l'apertura dell'agriturismo Paolo e Caterina hanno l'opportunità di farli conoscere ed apprezzare anche a persone che vengono da altri paesi.

Il Vino Da diversi secoli viene coltivata la vite in questo podere, dimostrato anche da alcune antiche mappe catastali e da vecchi attrezzi ritrovati per la propria produzione. La sistemazione delle vecchie viti, poste sui confini e quindi poco pratiche nella lavorazione, ha portato Paolo a esplantare le poche rimaste e a rimpiantarne di nuove. Le varietà piantate sono quelle che rientrano nella disciplinare della DOC Colline Lucchesi, S. Giovese Cannaiolo, Merlot, Sirah. La prima vendemmia del nuovo vino è prevista per il 2004.

L’Olio Da circa 4 anni l’azienda è diventata produttrice di olio. Due piccoli appezzamenti di circa 800 piante, situati nelle vicine colline circostanti sono stati presi in comodato. Il primo oliveto si trova in S. Martino in Vignale in Località Pascosino; le varietà principali sono Leccino, Moraiolo ed in piccola parte Frantoiano. Il secondo, situato a Pieve S. Stefano inlocalità Bernino; qui la varietà principale è la Frantoiana, segue il Leccino, Moraiolo, Pendolino e altre vecchie varietà. I metodi di lavorazione, con particolare riguardo alla raccolta e alla frangitura, fanno sì che questo olio sia apprezzato in tutte le sua qualità rendendolo un prodotto sano e genuino.

Gli Ortaggi Gli ortaggi coltivati sono quelli tipici della zona: pomodoro canestrino, cipolla lucchese, zucchino e arberello, cavolo nero, insalate varie e, naturalmente, il fagiolo cannellino, il quale è stato per molti decenni il prodotto trainante dell’azienda. Nel giradino dell’agriturismo vi è un piccolo arometo, suggestivo sia nei colori che nei profumi. Importante è il piccolo frutteto dove sono state piantate alcune piante in via di estinzione, fra le quali la mela-zucchina e la mela casciana. Paolo e Caterina vi aspettano nella loro casa, felici di potervi raccontare personalmente la nascita e lo sviluppo di questa piccola azienda, che loro stanno curando con l’amore per la terra e per la natura trasmesso loro da chi li ha preceduti.

Galleria fotografica

Informazioni