Cicloturismo: Toscana in bicicletta


Vacanze in bici in Agriturismo in Toscana

  • Checkin:
    Checkout:
  • X
  • 2 Adulti
    0 Bambini

da 20 anni selezioniamo i migliori Agriturismo, B&B e Ville per la tua vacanza a contatto con la natura!

  • Info e Descrizione

    • La Toscana è una delle regioni più apprezzate dagli amanti delle vacanze in bici per la varietà di panorami e la possibilità di abbinare cultura, sport e cucina. Tutte le aree della Toscana possono essere visitate in bicicletta, offrendo itinerari e percorsi per tutti i gusti che ... Vedi altro

Vacanze in bici in Agriturismo in Toscana

Consulta la lista completa delle nostre strutture: Vacanze in bici in Agriturismo in Toscana

Naviga per Regione: - Agriturismi in Toscana per vacanze in bicicletta

Lasciati consigliare!

Consulta la nostra lista completa degli spunti di viaggio

Info e Descrizione

La Toscana è una delle regioni più apprezzate dagli amanti delle vacanze in bici per la varietà di panorami e la possibilità di abbinare cultura, sport e cucina. Tutte le aree della Toscana possono essere visitate in bicicletta, offrendo itinerari e percorsi per tutti i gusti che attraversano i luoghi più belli e i paesaggi più affascinanti, dalle spiagge alle montagne, dalle città alla campagne.
Qui ti suggeriamo alcuni itinerari ciclistici di vario genere e difficoltà: da quello adatto alle famiglie con bambini, a quello sulle montagne toscane fino a quelli che attraversano le città d'arte.

Toscana in bicicletta: quando andare

Più o meno tutto l'anno è buono per visitare la Toscana in bicicletta, ma i mesi migliori per le vacanze in bici in Toscana sono quelli primaverili e autunnali, quindi marzo-giugno e settembre-ottobre. Questi sono i mesi perfetti anche per soggiornare in un Agriturismo immerso nella campagna toscana, scegliendo tra diverse tipologie di struttura: Bed and Breakfast, Appartamenti, Case Vacanze e Ville.

Toscana in bicicletta: itinerari consigliati

Per scoprire le bellezze storiche delle colline di Firenze non devi fare altro che percorrere l'Anello del Rinascimento. Un itinerario di interesse naturalistico e storico-artistico lungo 172 km e suddiviso in 16 tappe di breve distanza che circondano Firenze con partenza e arrivo al Castello di Calenzano e vista sul Mugello ed i monti dell’Appennino. Il percorso è di difficoltà media e attraversa strade di tipo sterrato e asfaltato.

Se desideri abbinare mare e bicicletta quello che fa per te è il Grand Tour della Maremma, un percorso ad anello di 360 km nel cuore della Maremma che ti farà scoprire i paesaggi e i borghi del sud della Toscana, dal Monte Amiata alla costa. Un itinerario affascinante con alcuni tratti impegnativi su strade asfaltate e sterrate.

Altro itinerario da fare in bici è l'Anello del Montalbano, un piccolo gruppo collinare dell’appennino lungo circa 23 chilometri che divide la piana di Firenze-Prato-Pistoia da quella della Valdinievole e della valle dell’Arno. Il percorso compie un anello attorno al Montalbano passando per numerosi centri e abbazie caratteristici della zona. La maggior parte delle strade sono secondarie ma asfaltate e caratterizzate da numerosi saliscendi.

Lungo le antiche strade dell'area collinare del Chianti e delle Crete Senesi si snoda il percorso dell'Eroica, una rievocazione con biciclette antiche che parte e arriva a Gaiole in Chianti. Perfettamente segnalato, l’itinerario si snoda in gran parte lungo le strade bianche del Chianti Senese su percorsi di varie difficoltà con distanze variabili da 38 a 200 km attraverso paesaggi incontaminati, borghi suggestivi, vigneti e castelli da ammirare pedalando. Merita fare qualche sosta nelle cantine e agriturismi che si incontrano lungo il percorso in cui degustare vino e prodotti tipici della gastronomia toscana.

In Val d'Orcia, incantevole zona naturalistica, si possono percorrere le antiche strade della Via Francigena partendo da Siena e arrivando a Buonconvento. Da qui si raggiunge il borgo medievale di Montalcino, poi la zona del Monte Amiata e i borghi di Pienza e Bagni San Filippo, località famosa per le terme.

Splendidi panorami si incontrano anche sul Sentiero della bonifica del Canale Maestro della Chiana, che unisce Arezzo a Chiusi alla scoperta di cantine, frantoi e artigiani che non rientrano nelle tradizionali rotte del turismo. Un percorso di circa 60 chilometri attrezzato e protetto per chi viaggi in bici, privo di dislivelli e particolarmente adatto alle famiglie con bambini, anche grazie alla vicinanza di due linee ferroviarie che facilitano il rientro.

Guarda tra la nostra offerta di Agriturismo,B&B, Case Vacanze e Appartamenti e scegli la struttura più adatta alla tua vacanza in bici in Toscana.